IT&M Srl

Si parla di phishing quando ci si trova di fronte ad una e-mail, ma anche un sms, che riportano un messaggio dal tono allarmistico.

Il messaggio, che solitamente è un annuncio simile a “Urgente! Se non rispondi entro ventiquattro ore il tuo account verrà bloccato”, incuriosisce l’internauta che, inconsapevole, lo apre.
Solitamente nelle email di phishing è presente un link ingannevole che, una volta cliccato, rimanda a siti fasulli o installa virus nel dispositivo in uso dall’utente. Tramite questi metodi, il cyber criminale riesce ad accedere ai dati personali e riservati del malcapitato.

Non solo nella sfera personale, ma anche aziendale: gli attacchi di phishing sono molto diffusi anche all’interno delle organizzazioni di qualsiasi dimensione. Custodendo molte informazioni riservate e documenti importanti, ogni azienda rappresenta un ottimo bersaglio per le minacce di phishing. Per questo motivo tutto il personale ma anche i dirigenti di ogni società dovrebbero ricevere una formazione adeguata e costante sulla sicurezza informatica.

Come nasce una campagna di phishing? Gli ingegneri sociali che creano e pianificano le campagne di phishing, studiano e analizzano il comportamento umano, cercando di trovare i punti deboli. Hanno notato infatti che le persone tendono a fidarsi degli enti che ritengono sicuri e per questo molto spesso, i malintenzionati riproducono siti internet e strutture delle email identiche a quelle di banche ed altre organizzazioni considerate affidabili. Gli utenti non possono far altro che fidarsi e fornire i loro dati personali, temendo di finire nei guai.

Per evitare ciò, oltre ad una formazione periodica, è possibile affidarsi alla tecnologia, che aiuta a proteggere efficacemente i sistemi. Grazie all’installazione e gli aggiornamenti di software specifici, si può anticipare o comunque ridurre l’impatto di minacce informatiche come il phishing.

Inoltre, è necessaria un’organizzazione strategica per capire come utilizzare gli strumenti che hanno il compito di ridurre gli attacchi informatici e definire un programma completo capace di prevenirli.